Al limite

pexels-photo-594421

Settembre 2013

Contenersi, non c’è nulla di più difficile.
Aspettare, non c’è niente di più insopportabile.
Desiderare poi, che le cose siano diverse da come sono realmente.
Rinchiudere le emozioni in un cassetto, essendo consapevole che prima o poi usciranno allo scoperto.
Sentirsi ormai al limite, prosciugati fino all’ultima goccia.
Trattenere le lacrime, tenersi dentro tutto, per poi scoppiare in un pianto ininterrotto.
Ma SIAMO FATTI DI EMOZIONI, che meritano di essere espresse nella loro autenticità, e per quanto possiamo sforzarci di non sentire, un giorno non molto lontano saremo costretti a riconoscere in noi quel sentimento e, perché no, forse anche ad accettarlo così come è.

~ Serena Magni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...