Precarietà

pexels-photo-415199

17 aprile 2016

Chiamasi selezione naturale quando un individuo viene rimpiazzato per dar spazio ad altri.
Non saremo mai abbastanza importanti per qualcuno per non essere sostituiti. Siamo e saremo perennemente immersi in uno stato di precarietà. Una precarietà velata da una mera convinzione di essenzialità nella vita di chi amiamo. Ma noi siamo sostituibili. Dannatamente sostituibili.

P.S. Non lo definirei pessimismo. Si tratta solo di rendersi conto che non siamo indispensabili nella vita di nessuno.

~ Serena Magni

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...