Pace dei sensi

pexels-photo-847483

24 febbraio 2014

La sua pelle bianca risplendeva sotto i raggi del sole e il vento le accarezzava i capelli. Là in un luogo remoto, lontano dal tempo, sedeva una donna pensierosa.
Nell’aria risuonavano cinguettii, la primavera era prossima all’arrivo. Un altro inverno stava terminando e il profumo dei primi fiori ancheggiava nel vento.
Ella, con gli occhi chiusi, assaporava ogni istante. Il silenzio rasserenava il suo cuore, sentiva la vita scorrere nelle vene. Tutto fluiva a ritmo costante e si completava intorno a lei. Abbandonata al piacere della tranquillità circostante, godeva di ogni attimo trascorso in quel luogo magnifico.

~ Serena Magni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...